22enne colpisce un connazionale con una bottiglia di vetro.

0
202
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ieri sera, giorno 8 luglio 2020, un ragazzo tunisino di 21 anni è stato aggredito con una bottiglia di vetro da un suo connazionale di 22 anni.

La vittima, ha raccontato alle forze dell’ordine durante il loro soccorso, che il connazionale 22enne l’avrebbe aggredito per futili motivi con dei cocci di bottiglia, e prima di perdere i sensi, il 21enne è riuscito a descrivere l’aggressore.

Successivamente è arrivata sul posto anche un’ambulanza, che ha trasportato d’urgenza il ragazzo all’Ospedale Giovanni Paolo II di Ragusa, dove è attualmente ricoverato ma non è in pericolo di vita.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!