Coronavirus: 65 nuovi casi in Sicilia, 58 sono migranti

0
295
Tempo di lettura: < 1 minuto

Continuano ad aumentare di giorno in giorno i contagiati sull’Isola, nel bollettino di oggi sono stati registrati 65 nuovi casi di cui 58 migranti.

Situazione attuale in Sicilia

Nelle ultime 24 ore, in Sicilia, sono stati contati 65 casi positivi, 29 in più rispetto a ieri, però questa volta 58 di essi sono migranti. Il numero degli attuali positivi sale a 957 di cui: 54 ricoverati con sintomi, 9 in terapia intensiva e i restanti 884 in isolamento domiciliare. I contagi totali avvenuti dall’inizio della pandemia sono 4067 di cui: 2834 guariti( 21 in più rispetto a ieri) e 286 deceduti.

Situazione in Italia

In Italia invece diminuiscono i contagi, oggi si contano 953 nuovi casi, sotto la quota dei mille, dopo due giorni consecutivi(ieri erano 1210). Oltre ai contagi scende anche il numero dei tamponi effettuati, 45.914 oggi contro i 67.371 di ieri. Il totale delle persone colpite dal Coronavirus dall’inizio della pandemia sale a 260.298 in tutta Italia. Le regioni più colpite dal virus sono: Lazio(146), Emilia Romagna, Campania e Veneto(116), Lombardia(110). Valle d’Aosta, Molise e Basilicata invece non segnalano nuovi casi. In calo i decessi: oggi soltanto 4 contro i 7 della giornata precedente. Il numero totale di vittime sale così a 35.441. Diminuisce il numero delle guarigioni, infatti oggi si registrano 192 guariti contro i 267 di ieri, per un totale di 205.662 guariti da inizio epidemia. In aumento, invece il numero giornaliero dei malati attualmente, si aggiungono altri 757 casi per un totale di 19.195. Altri dati dal ministero dalla Salute segnalano l’aumento dei ricoveri ordinari che tornano a superare i mille, prima volta dal 2 Luglio. ora sono 1045, invece le terapie intensive diminuiscono per un totale di 65. Le persone in isolamento domiciliare sono 18.085.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!