Covid: bimba di 18 mesi attende 8 ore in macchina per un tampone, chiuso anche un altro asilo

0
786
Tempo di lettura: 2 minuti

Quello che è successo oggi ad una mamma e ad una bimba di soli diciotto mesi a Palermo ha dell’incredibile, e potrebbe anche non essere la prima volta che questo succede negli ospedali della città.

Troppo caos in ospedale, la bimba passa in secondo piano

La bimba di 18 mesi è arrivata alla sede dell’Ospedale dei Bambini di Palermo nel primo pomeriggio, aveva la febbre alta da giorni (38.5° C) allora la madre, Roberta Sorgi (che ha denunciato il fatto al Giornale di Sicilia) aveva deciso di portarla all’ospedale poiché le sue condizioni si aggravavano di minuto in minuto. A quel punto i medici del triage del pronto soccorso hanno deciso di ricoverarla, ma a questo scopo per norme di sicurezza è necessario svolgere il tempone per il Covid-19. Tuto bene fino a quando non arriva in sala u altro bambino, sospetto Covid. La mamma e la piccola sono freneticamente mandate fuori, con la promessa che successivamente sarebbero entrate per avere l’esito del tampone. Eppure non è andata come promesso. Le due hanno dovuto attendere ben 8 ore sedute in macchina, sotto il sole, fuori dall’ospedale, per ricevere i risultati di questo tampone.

Chiude un altro asilo, situazione difficile

Intanto a Palermo chiude l’ennesimo asilo, in via preventiva. Questo perché un’operatrice nei giorni scorsi è risultata positiva al coronavirus ma asintomatica. Per evitare spiacevoli situazioni il plesso è stato chiuso peer circa una settimana, in modo che sia possibil svolger su tutti i dipendenti il tampone di controllo. Si tratta dell’asilo “Spazio 06”, in via delle Croci, asilo e nido paritario gestito dalla cooperativa Pueri. Per il plesso l’Asp ha disposto una sanificazione straordinaria da parte de personale della Reset in attesa di ulteriori direttive. Si attendono inoltre le riaperture degli asili chiusi a Palermo per casi di Covid tra genitori e dipendenti: il Melograno, l’Allodola e il Filastrocca.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!