30 migranti scappano dall’hotspot di Pozzallo.

0
687
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sono fuggiti questa mattina, 30 migranti di nazionalità tunisina che si trovavano nell’hotspot di Pozzallo.

I migranti, hanno approfittato dell’attenzione delle guardie rivolta nella banchina del porto dov’era attraccata la nave Cosmo, per saltare i controlli e far perdere le proprie tracce.

Immediato l’inizio delle ricerche da parte delle guardie, solo che i migranti sono riusciti in poco tempo a far perdere le proprie tracce, dileguandosi tra le vie del paese.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!

Infine, tra i migranti della nave Cosmo sbarcati ieri a Pozzallo, un giovane subsahariano è risultato positivo al tampone Covid-19.