Modica: bambino di un anno viene picchiato e muore in ospedale

0
704
Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ successo a Rosolini, Modica. Il bambino è stato portato nel pomeriggio presso l’ospedale di Modica con diversi lividi sul corpo, è stato controllato d’urgenza.

La vicenda

Questa notizia ha inizio ieri 16 Agosto 2020, secondo le ricostruzioni una madre avrebbe trovato agonizzante suo figlio di un anno.
Una vicina di casa sentendo le urla disperate della madre ha chiamato i soccorsi che hanno prontamente portato il piccolo Evan al pronto soccorso di Modica dove è arrivato verso le 12:30. Ad insospettire gli agenti delle forze dell’ordine sono stati i lividi sul corpo del piccolo.

Sotto la cura del sostituto procuratore Donata Costa e il procuratore capo Sabrina Gambino, è stato effettuato un interrogatorio preliminare dai poliziotti del commissariato di Modica. Avrebbero parlato immediatamente con la mamma e i nonni del bambino. Tutto fa pensare che sia morto a causa delle percosse “Pieno di lividi” racconta uno dei parenti.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!

L’accusa al compagno della madre? Non solo

La madre non viveva più con il padre di Evan ma con un altro uomo di Noto di circa 30 anni. Proprio su quest’uomo dopo le prime indagini è scattato un provvedimento di fermo da parte della polizia di stato. Lividi e lesioni che fanno pensare all’ipotesi della violenza domestica.

Nella giornata odierna anche la madre è stata accusata di omicidio volontario e maltrattamenti esattamente come il suo compagno.

L’autopsia

Oggi 18/08/2020 dovrebbe avere luogo l’autopsia del piccolo Evan, secondo una prima analisi la morte sembra esser stata causata dalle percosse ricevute, per le quali la madre e il compagno sono stati posti in stato di fermo.