Omicidio stradale, liberato l’uomo che uccise Martina.

0
331
Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ stato liberato questa mattina, giorno 07 agosto 2020, Carmelo Ferraro, 35enne residente ed originario di Scicli, l’uomo che il 15 luglio 2019 investii ed uccise Martina Aprile.

Carmelo Ferraro, il 15 luglio 2019, uccise Martina Aprile, 24enne, che si trovava lungo la strada che collega Cava d’Aliga con Donnalucata. L’uomo, era stato condannato a 4 anni e 6 mesi con patteggiamento e revoca della patente, ma il giudice, dopo la richiesta dei legali, ha scarcerato l’uomo revocando gli arresti domiciliari poiché ha ritenuto la condotta collaborativa dell’uomo fin dall’inizio, valida per cessare lui la pena imposta al momento della condanna.

Ricordiamo che l’uomo, quando investii la donna, era alla guida sotto effetto di metadone e cocaina. La famiglia della donna, non ha apprezzato la notizia della liberazione dell’uomo.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!