Madre e padre finiscono sotto processo per abuso sessuale sulla loro figlia.

0
222
Tempo di lettura: < 1 minuto

Diversi mesi fa, il gup del tribunale di Siracusa aveva rinviato a giudizio un disoccupato di 50 anni residente a Francofonte che abusava sessualmente di sua figlia di 14 anni.

La ragazza ha raccontato che gli abusi sessuali avvenivano dentro le mura domestiche fino a Marzo 2017. Sotto proceso vi è anche la moglie dell’uomo, perché, secondo le dichiarazioni della ragazza, avrebbe chiesto aiuto alla madre, ma la madre l’ha accusata di dire delle bugie.

In famiglia, l’unica a portare dei soldi a casa era la donna, che veniva anche picchiata dal marito quando tornava a casa troppo tardi. Adesso l’uomo è indagato per abuso su minori e maltrattamenti in famiglia, mentre la donna è indagata solo per abuso su minori.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!