Palermo: 81 nuovi positivi in sole 24 ore, è record

0
414
Tempo di lettura: 2 minuti

Persiste l’emergenza Covid in Sicilia, in sole 24 ore si contano 116 casi totali nell’Isola ma 81 sono stati registrati a Palermo, nuovo record dall’inizio della pandemia.

I dati

Si contano 116 nuovi positivi nell’Isola nella ultime 24 ore, di cui 66 sono ospiti della Missione Speranza e Carità di Biagio Conte a Palermo, su i 3210 tamponi effettuati. Dai dati rilasciati dal bollettino del ministero della Salute, attualmente ci sono 2316 positivi di cui 194 ricoverati (3 in più rispetto a ieri), 13 in terapia intensiva (rimasti invariati) e 2109 in isolamento domiciliare. I positivi dall’inizio della pandemia sono 5962, inoltre non si è mai registrato in Sicilia un numero così grande di positivi in sole 24 ore e in una sola città. Le vittime rimangono stabili a 296 mentre I guariti salgono a 3350 (32 in più di ieri). I casi registrati nelle province sono : 81 a Palermo (record da inizio pandemia), 15 a Catania, 11 ad Agrigento, 3 a Messina, 2 a Ragusa e Caltanissetta e 1 a Trapani e Siracusa.

In Italia

Il numero dei contagi giornalieri al momento è stabile, nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 1587 casi contro i 1638 del giorno precedente. In calo anche il numero dei decessi, oggi infatti ne sono stati segnalati soltanto 15 dopo l’impennata di ieri, quando si erano registrati 24 vittime. Il numero totale di decessi al momento è 35.707. Anche i tamponi in diminuzione, oggi sono stati effettuati 83.428, circa 20mila in meno rispetto a ieri. Le regioni con più casi segnalati sono: la Lombardia che supera i 200 casi (221 totali), seguita dal Veneto con 173 e Campania con 171 casi.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!

Caso di Coronavirus all’Asp

Una dipendente dell’Asp di via La Loggia è risultata positiva al Covid-19. La comunicazione è arrivata dall’azienda sanitaria stessa che ha annunciato per domani la sospensione delle attività sino alla completa sanificazione dei locali. Stop quindi a visite specialistiche, servizi anagrafici assistiti ed esenzione ticket. L’azienda, comunica in una nota la disposizione dei tamponi per i dipendenti della struttura e delle persone individuate a seguito del contact tracing. “Per eventuali esigenze urgenti si invitato gli utenti a rivolgersi agli altri Pta della città di Palermo, oppure utilizzare i servizi assicurati dallo sportello online dell’Asp”.