Sicilia: “Chiudo tutti gli hotspot e i centri di accoglienza”.

0
222
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il governatore Nello Musumeci su tutte le furie: “La Sicilia non può continuare a subire questa invasione di migranti. Tra poche ore sarà sul mio tavolo l’ordinanza dispongo lo sgombero di tutti gli hotspot e dei centri di accoglienza esistenti”.

Troppe emergenze in Sicilia

In queste ultime settimane la Sicilia sta attraversando un periodo non molto positivo, diverse emergenze stanno mettendo a dura prova l’Isola. “Si attivi un ponte-aereo immediatamente e si liberi la Sicilia da queste vergognose strutture, iniziando da Lampedusa” Lo annuncia il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 48 casi positivi al Covid di cui 16 sono migranti.

Musumeci contro l’Europa

“Le regole europee e nazionali sono state stracciate. L’Europa fa finta di niente” Parla così il governatore delle regole Europee, e continua con: “Malgrado i nostri appelli, di non attuare i decreti vigenti e di non chiudere i porti, come invece ha fatto lo scorso anno con il decreto interministeriale Interno-Difesa-Trasporti. C’è una colpevole sottovalutazione del fenomeno senza precedenti. E non capiscono quanto stia crescendo la tensione”.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!

Continuano a salire i contagi in Sicilia e nel resto d’Italia

Nella giornata di ieri i contagi registrati in Sicilia sono 48, di cui 16 migranti, arrivando quasi a 900 positivi. In tutta Italia, invece, per la prima volta dal 12 maggio si torna a superare i mille casi in un solo giorno: oggi sono stati registrati 1.071 casi contro i 947 di ieri. In calo invece i decessi, oggi soltanto 3 (contro i 9 di ieri) registrati in Veneto (2) e in Piemonte (1).