Trapani : sindaco vieta lo sbarco della nave-quarantena con 250 migranti

0
258
Tempo di lettura: < 1 minuto

“Confermo il divieto di sbarco per i migranti ed il personale della nave quarantena Aurelia”, la decisione del sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida.

L’accaduto

Il sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida ha vietato lo sbarco della nave quarantena Aurelia, la nave precedentemente destinata a Corigliano Calabro è stata dirottata su Trapani, dove è già presente un’altra nave per gli stessi motivi.

Nel frattempo a Lampedusa

Proseguono gli sbarchi a Lampedusa, Dopo i 96 migranti della scorsa notte sono stati registrati altri 3 sbarchi, due di questi autonomi di 16 e 11 migranti e il soccorso da parte della Guardia di finanza e della Capitaneria di porto con un’imbarcazione dialtri 87 migranti a bordo. Contando i 250 sulla nave quarantena Aurelia e i 97 migranti sul traghetto di linea arrivato a Porto Empedocle. Si contano fino ad un migliaio di ospiti.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!