Video untore: “terroni, tornatevene a casa” e tossisce in faccia ad una donna

0
696
Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ successo sul treno Termini – Punta Raisi in provincia di Palermo giorno 15 Agosto 2020.
Durante la tratta pomeridiana, un uomo sulla quarantina d’anni è salito a bordo del mezzo con una bici e senza indossare la mascherina ha tossito e inveito in faccia ad altri passeggeri.

La reazione dei passeggeri

Essendo quest’uomo senza mascherina, un altro uomo di origini campane in viaggio con la famiglia gli chiede di indossare la mascherina per il rispetto della salute altrui, facendolo andare su tutte le furie.
Quest’uomo che si divertiva a fare da potenziale untore avrebbe tossito in faccia alla moglie dell’uomo campano con il quale ha avuto iniziato la disputa, finendo per insultare lei e l’intera famiglia pesantemente.
“Sei una me**a, tu e tutta Napoli, fango” con un forte accento palermitano.
Tutti increduli del fatto che un palermitano possa dare del terrone a un napoletano difendono verbalmente le vittime.

La denuncia dell’accaduto

A denunciare l’evento ai media è stato un lettore di Open, un ragazzo giovane e testimone dell’accaduto. Dopo aver urlato contro la famiglia campana che stava chiamando la polizia, l’untore è sceso dal treno scappando via. Colui che ha girato il video appena arrivato all’aeroporto di Palermo ha segnalato il fatto alla polizia.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!

Il video integrale