Uomo carbonizzato in un incidente aereo a Modica

0
329
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un velivolo ultraleggero è precipitato in fase di decollo nei campi confinanti con “L’oasi dei Re”. Al comando un piemontese di circa 50 anni, morto carbonizzato nell’impatto. Il mezzo a scopo turistico era diretto a Fiumefreddo per una sosta intermedia, intorno alle 6.15. Il deltaplano ha preso fuoco subito dopo l’impatto non lasciando scampo al pilota. Sul posto i vigili del fuoco, la polizia e i carabinieri stanno cercando di ricostruire gli avvenimenti.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!