[Video] Women Orchestra, 28 donne siciliane commuovono l’Italia omaggiando Ennio Morricone

0
888
Tempo di lettura: 2 minuti

La Sicilia: terra di cultura, tradizioni, storia ma anche di grandi talenti. Uscendo da un periodo di stallo emotivo dato dall’emergenza Covid i cuori di tutte l’Italia sono stati scaldati dall’esibizione della Women Orchestra tutta Siciliana.

Un debutto straordinario nella Tv italiana

L’orchestra innovativa ed inclusiva è composta da 28 donne, tutte originarie della Sicilia. Insieme queste mamme, studentesse e grandi lavoratrici hanno reso omaggio al grande maestro Ennio Morricone, scomparso lo scorso 6 luglio, con una esibizione fantastica sul palco dello show televisivo “Tù sì que vales”. Hanno riportato un favoloso medley di alcune delle colonne sonore più celebri del Maestro, portando a casa i 4 sì di giudici: Maria e Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Rudy Zerbi, con l’approvazione del 99% del pubblico presente in sala, che è stato rappresentato dalla commossa Sabrina Ferilli.

Un’iniziativa pura e commovente

Alessandra Pipitone, Direttrice dell’orchestra tutta al femminile, ha dichiarato di aver voluto portare sul palco sì l’arte, la musica, il talento e il grande rispetto per il grande Ennio Morricone, ma anche la forza delle donne e la loro tenacia anche in un periodo così difficile per lo spettacolo. In totale sono 40 i membri di questa orchestra sinfonica e si sono riunite per la prima volta nel 2017, con un solo obbiettivo: lanciare un messaggio forte contro la violenza di genere. Alessandra Pipitone ha infatti detto con orgoglio: “Spesso, per l’occasione dei nostri concerti indossiamo tutte le scarpette rosse, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, proprio per dare ancora più forza al nostro messaggio”. Messaggio che è arrivato dritto al punto anche con l’esibizione televisiva che ha commosso tutti tra giudici e pubblico.

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle ultime novità!

Orgoglio italiano, siciliano ed artistico

Tra qualche settimana l’orchestra poggerà i piedi su alcuni dei palchi più prestigiosi, sta infatti provando giorno per giorno nel rispetto delle regole anti-Covid per dare il meglio di sé nelle future esibizioni. Lodevole anche la scelta di omaggiare Ennio Morricone, maestro indiscusso della musica del cinema italiano e non, suoi sono infatti successi internazionali come Nuovo Cinema Paradiso, The Mission, C’era una volta il west, Gabriel’s oboe, che sono stati riarrangiati per l’occasione dal Maestro Alberto Maniaci. Da siciliani auguriamo un grande in bocca al lupo alle donne fantastiche che compongono questa orchestra, con la speranza che il loro orgogli siciliano, ma soprattutto il loro grande spirito di uguaglianza, possa commuovere altri cuori oltre che quelli di coloro che hanno già avuto la fortuna di ascoltarle.

Il video dell’esibizione straordinaria